Guida alla perfetta Partecipazione Nozze

24.02.22 • Categoria: Artigianato di carta

“Due anime ma un singolo pensiero, due cuori che battono come uno.”

– BARONE FRIEDRICH HALM

Guida alla perfetta Partecipazione Nozze

Siete in cerca della vostra partecipazione dei sogni, ma cercando in rete vi siete imbattuti in un’infinità di scelte, così tante da bloccarvi.

Vorreste un invito originale, che parli di voi e della vostra personalità, che racchiuda un po’ della vostra storia, magari colorato e anche un po’ romantico.  State cercando insomma una partecipazione non convenzionale, ma non sapete a chi rivolgervi di preciso.

La figura che può esservi di aiuto in questo caso è quella dell’illustratore. Con la sua abilità nel disegno riesce a trasforma un’idea in immagine; con matita e fantasia traduce la vostra personalità e la vostra storia in un ritratto rielaborato e reinterpretato secondo il suo stile, ma nel quale sicuramente vi riconoscerete.

Partecipazione di matrimonio con ritratto sposi e adesivo chiudibusta

Come illustratrice e artigiana sono riuscita a fondere la passione per il disegno con l’amore per la carta e quindi oggi, nel mio laboratorio curo personalmente l’intero progetto, dall’ideazione alla stampa.
Non vi servirà quindi contattare tipografie, grafici o altre figure. Riducendo il numero di fornitori da assumere avrete sicuramente meno cose a cui pensare e non impazzirete ad incastrare tempi e scadenze in vista delle nozze!

Da oltre cinque anni mi occupo di prodotti e accessori in carta per rendere magico il giorno del vostro matrimonio. In questo tempo ho ascoltato le richieste più frequenti tra gli sposi, i dubbi e le difficoltà più diffuse, ed ho deciso di raccogliere tutto in questa Guida Speciale: alla fine dell’articolo saprete come muovervi per realizzare delle perfette partecipazioni di nozze.

Buona lettura!


Quale stile per la vostra partecipazione dei sogni?

Avrete sentito dire sicuramente che le partecipazioni sono il biglietto da visita del matrimonio; significa che sono la prima cosa che i vostri invitati vedranno, il primo dettaglio che userete per comunicare al mondo che state per sposarvi.
Sono fondamentali non soltanto perché contengono le informazioni più importanti della cerimonia, ma anche perché fanno subito capire il tono e lo stile delle nozze.

Quindi si parte sempre dalle Partecipazioni, una volta scelta la data ovviamente!

Perfetto, tutto chiaro! Ma come si fa a capire qual è lo stile che fa per voi, che carattere dare all’evento e agli inviti, come si scelgono i colori e le atmosfere? Il bello dei matrimoni è che non c’è un evento uguale all’altro; ogni coppia di sposi ha la sua storia da raccontare e il matrimonio deve narrare questa storia unica e intima.

La vostra storia quindi è l’elemento fondamentale per iniziare a definire la partecipazione!

C’è chi ad esempio, come Simone e Sara, preferisce dare un taglio informale all’evento e quindi farsi ritrarre in abbigliamento casual, con amico pelosetto al seguito.
Oppure c’è la storia di Marco e Sonia, una coppia che ama la natura, la vita all’aria aperta e lavora con amore in una popolosa fattoria.⁠ E siccome ogni animale per loro è un membro della famiglia, nel ritratto ci sono tutti tutti tutti!⁠ Dall’invito al tableau, dal menu ai segnaposti, tutto parla di campagna, passione per la terra e amore per le stagioni.⁠

partecipazione illustrata
partecipazione con disegno

Da qui potete capire che le varianti per realizzare una partecipazione personalizzata sono praticamente… infinite!

E’ possibile realizzare il vostro ritratto, con sfondo bianco o con ambientazione e potete personalizzare ogni aspetto, dal formato dell’invito al carattere di scrittura, dai colori al tema. Attraverso le vostre foto elaboro un ritratto interpretato in chiave ironica e romantica, ispirandomi alla vostra personalità.

Per i colori e le atmosfere potete prendere ispirazione dalla stagione delle nozze, dall’orario della cerimonia (mattutina o pomeridiana), dai colori che semplicemente vi infondono un buono stato d’animo.
Prendete un foglio ed iniziate a elencare tutte le caratteristiche del vostro matrimonio dei sogni: saranno la vostra guida in ogni decisione che dovrete prendere durante l’organizzazione.


Quanto ci vuole per ricevere le partecipazioni?

L’ideazione, la stampa e il confezionamento richiedono nel complesso circa 3 settimane.

Fase 1. Ogni progetto parte da zero. Dopo una chiacchierata per capire quali sono i gusti e le necessità, si passa alla creazione del ritratto, il punto forte della partecipazione! Potete inviare foto, dettagli, preferenze per abiti e ambientazione. Qualsiasi idea in questa fase è ben accetta, tutti i dettagli concorrono a costruire la vostra storia illustrata. Alla fine di questa fase iniziale sappiamo cosa vogliamo raccontare e con quale stile.

Fase 2. Realizzo un bozzetto a colori con il vostro ritratto. Definiamo i dettagli, l’atmosfera, i colori. Questa fase si chiude con l’approvazione delle bozze grafiche.

Fase 3. Scegliamo insieme la carta, le buste, la chiusura con adesivi personalizzati o ceralacca.
Vi consiglio i giusti abbinamenti e procediamo con la realizzazione di una prova di stampa.⁠ Questa è la partecipazione 0 ed una volta approvata si passa alla stampa vera e propria.

Fase 4. Quando è tutto perfetto mi dedico alla stampa finale degli inviti e al loro confezionamento.
Ogni prodotto viene progettato, stampato, tagliato, rilegato e incartato nel mio laboratorio.
Seguire tutto il processo mi permette di poter personalizzare tutti, ma proprio tutti i dettagli.
Questa scelta, soprattutto per quanto riguarda le partecipazioni, mi permette di fare scelte sostenibili, e permette a voi di scegliere tra tante meravigliose carte su cui stampare e sempre con ottimi risultati, perché ogni pezzetto carta è sottoposto al mio occhio super esigente!

Fase 5. Infine si passa al confezionamento. Partecipazioni, inviti, biglietti di lista nozze, buste da lettera, adesivi di chiusura o ceralacca… ⁠Più o meno in tre settimane gli sposi ricevono una box di tesori, contenente tutto il necessario per imbustare, chiudere e spedire le partecipazioni!

guida partecipazione nozze

Fate Tutto in coordinato

Fare una “Wedding Suite”, dove un’unica persona si occupa di tutti gli elementi grafici, vi garantirà un risultato omogeneo e una gestione molto più semplice, dato che già avrete a che fare con molti fornitori. Evitate di scegliere diverse persone / aziende per disegnare e stampare i vari elementi (una tipografia per le partecipazioni, il catering per il menu, ecc.), così facendo si avrà un risultato finale confuso e si perderà tutto il filo conduttore del matrimonio.

Il mio consiglio è quello di semplificare con armonia. Una volta messe a punto le partecipazioni avrete già individuato una grafica, un carattere di scrittura, un abbinamento di colori; potete riproporre tutto ciò su altri accessori in carta che arricchiranno l’evento.
In sostanza avete la possibilità di creare un coordinato grafico armonico e in stile con il giorno che state progettando: tableau mariage, menu, segnaposto, cavalieri (cartoncini segnatavolo), ecc.
Il ritratto realizzato per la partecipazione si paga una volta soltanto e può essere riprodotto su tutti gli accessori che volete. Se occorre inoltre offro ai miei sposi un invito digitale, un save the date, da inviare agli ospiti tramite mail o WhatsApp per anticipare giorno e luogo delle nozze!


Sciogliamo i dubbi più diffusi

PARTECIPAZIONI E INVITI

Il primo dubbio che vorrei sciogliere è la confusione che si crea tra partecipazione ed invito.
La partecipazione è l’annuncio ufficiale del vostro matrimonio e contiene tutte le informazioni più importanti che i vostri ospiti devono sapere: data, ora e luogo della cerimonia (religiosa o civile).  

L’invito, invece, è espressamente rivolto alle persone chiamate a partecipare anche al ricevimento. Solitamente si tratta di un cartoncino più piccolo abbinato alla partecipazione.

Sempre più spesso, però, le coppie ricorrono unicamente all’utilizzo delle partecipazioni matrimonio senza fare troppe distinzioni, soprattutto quando si tratta di nozze con pochi invitati.

Cosa scrivere nella partecipazione e nell’invito? Di seguito vi propongo un elenco di informazioni immancabili da trascrivere su partecipazione ed invito.

Partecipazione:

  • Nomi degli sposi (se volete anche il cognome);
  • Data e ora della cerimonia;
  • Luogo della cerimonia.

Esempio:
Sposo & Sposa
Annunciano il loro matrimonio
Chiesa X
2 Luglio 2022 ore 11
Eventuale sito web dedicato al matrimonio
In basso a sinistra Indirizzo Sposo, in basso a destra Indirizzo Sposa con relativi numeri di telefono

Invito:

  • Nomi sposi;
  • Ora e luogo del ricevimento

Esempio:
Sposo & Sposa
Dopo la cerimonia saranno lieti di invitare parenti ed amici al Ristorante Y
Indirizzo ristorante
E’ gradita gentile conferma entro giorno Z (o RSVP, una formula necessaria da inserire nell’invito per stilare l’elenco degli invitati ed organizzare quindi i tavoli e il tableau).

kit partecipazione con ritratto


LISTA NOZZE/IBAN

Sia che scegliate di fare una lista nozze, sia che preferiate ricevere soldi per il viaggio di nozze, potrete dare indicazioni agli invitati con un piccolo biglietto apposito. Andrà inserito nella busta con partecipazione e invito, ma sarà assolutamente un cartoncino separato.
Ma cosa scriverci? Di seguito vi propongo due esempi di biglietto.

Lista nozze:
Sposo & Sposa
“Il nostro desiderio più grande è che partecipiate al nostro giorno, ma se vi facesse piacere partecipare ad arredare il nostro nido d’amore potete farlo qui”
Nome negozio

Iban:
Sposo & Sposa
“Il pensiero più bello che possiate farci è essere con noi nel nostro grande giorno. Ma se gradite farci un regalo, preferiamo metterlo nel salvadanaio, e quando lo useremo in futuro, penseremo con gioia a voi e al vostro gesto.”
Oppure
“Per noi la cosa più importante è condividere insieme il nostro giorno. Nel caso desideriate donarci un ricordo, saremo felici se vorrete contribuire a rendere speciale il nostro viaggio di nozze. Grazie!”
Iban


COME ORGANIZZARE LE TEMPISTICHE

Quanto tempo prima vanno spedite le partecipazioni?

Con invitati che arrivano da lontano è preferibile spedirle almeno 6 mesi prima; se invece prevedete un evento tra pochi intimi o se il luogo è facilmente raggiungibile da tutti potete inviarle anche 2-3 mesi prima. Se vi sposate tra luglio e settembre considerate di spedirle anche 4 mesi prima per evitare che gli invitati prenotino ferie e vacanze a ridosso del vostro matrimonio.

Quanto tempo prima dovreste contattarmi per realizzare il vostro fantastico coordinato nozze?

Per i coordinati basic, che sono pacchetti già pronti, l’ideale sarebbe 4/5 mesi prima.
Per i coordinati personalizzati non è mai troppo presto! Ho una lista di attesa poichè riesco a dedicarmi ad un numero limitato di progetti ogni anno. Vi invito in questo caso a contattarmi il prima possibile per non perdere l’occasione di lavorare insieme! In ogni caso faremo insieme un briefing via mail, via telefono o di persona se abitate in zona. Dopo qualche giorno vi invierò un preventivo, una volta approvato inizierò a lavorare alla vostra grafica personalizzata. Vi darò informazioni puntuali sui tempi di lavorazione e ricezione dei prodotti.

Quando si preparano gli accessori coordinati per la tavola?

Dopo aver concluso la lavorazione delle partecipazioni ci dedicheremo agli accessori in coordinato. Menu, tableau e segnaposti si concretizzano solitamente 1 o 2 mesi prima dell’evento, una volta ricevute le conferme degli invitati e progettata la disposizione dei tavoli. In quel momento inizieremo a disegnare le grafiche e nel giro di 1 o 2 settimane riceverete tutto il materiale per colorare il vostro ricevimento.

perfetta partecipazione nozze


Per un primo giro tra coordinati e accessori che solleticheranno i vostri gusti potete sfogliare il mio Catalogo Sposi.

Per approfondire i miei servizi dedicati agli sposi, dagli accessori in carta alle bomboniere artigianali potete leggere questo articolo Nozze in vista: no panic.

Iscrivetevi alla newsletter per accedere subito alla Stanza dei Colori: un esclusivo angolo segreto in cui troverete molte risorse gratuite da scaricare tra cui la Check-list del matrimonio, che vi aiuterà nell’organizzazione dell’evento e sarà un utilissimo strumento per avere sotto mano tutte le cose da fare. Quindi scaricate la lista che ho creato per voi, no panic e godetevi i preparativi!

cuoricino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.