Dalla mia libreria

27.07.18 • Categoria: Ispirazioni

Luglio è il mese delle vacanze, è il mese in cui si fanno le valigie e si va via, è il mese in cui anche se non si può partire si sogna l’altrove. Ho pensato allora di portarti altrove con me per un quarto d’ora selezionando alcuni dei miei libri illustrati preferiti a tema viaggio.

E’ stata una scelta difficile, ma ho scelto con il cuore.
Questa è una piccola raccolta di libri capaci di trasportarti in un’altra dimensione (chi ama i libri in fondo conosce bene questa sensazione).
1. “Immagina di essere in guerra” di Janne Teller, ed.Feltrinelli
Iniziamo dal più piccino. L’ho visto per caso in libreria, perso tra i grandi volumi. L’ho suggerito a mia madre che fa l’insegnante, lo ha portato a scuola ed è stato letto dai ragazzi riscuotendo grande interesse. Il libro è bellissimo e tremendamente emozionante, si presenta come un passaporto e ti fa vivere in prima persona l’esperienza di un rifugiato di guerra costretto a vagare nel mondo mosso dall’idea di riuscire, forse un giorno, a tornare a casa.
Lo so, forse ti aspettavi un incipit più positivo, ma in questo clima generale mi sento di consigliarti questa breve lettura che fa riflettere, commuove e unisce.

2. “Il figlio unico” di Guojing, ed.Mondadori
Selezionato tra i migliori libri illustrati del 2017, questo silent book (un libro senza parole) è ambientato in Cina alla fine degli anni ’80 in cui era in vigore la politica del figlio unico. Il protagonista, un bimbo molto piccolo è diretto a casa dalla nonna, ma si perde… Vivrà un’avventura straordinaria cercando la strada per tornare a casa.


3. “Armstrong. L’avventurosa storia del primo topo sulla Luna” di Torben Kuhlmann, ed.Orecchio Acerbo
Un topolino astronauta piccolo piccolo è strato il primo vero essere vivente a calpestare il suolo lunare, solo molto tempo dopo arriverà l’umano Armstrong. 
Se siete appassionati dello spazio questo libro non può mancare nella vostra raccolta. 

4. “Egitto. Cercando l’Aleph” di Stefano Faravelli, ed.EDT
Ne ho selezionato uno soltanto, ma i suoi taccuini sono tutti meravigliosi. Il Maestro Faravelli realizza da anni incantevoli carnet di viaggi che ti fanno respirare l’essenza del viaggio e la poesia dei colori e degli scorci che si trova sul suo cammino. 

5. “Mappe” di A. Mizielinska e D. Mizielinski, ed.ElectaKids
Un librone pazzesco con 67 mappe illustrate per scoprire il mondo, la cultura e i popoli che lo abitano. Non è solo l’Atlante dei più piccoli, è semplicemente l’Atlante che ho sempre sognato!
Spero di averti ispirato e incuriosito. Se hai ancora fame di libri illustrati non perdere questo post!
Buona estate
Lisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *